Neurovelox – Una storia d’amore, alzheimer e velocità

16,00

Neurovelox – Una storia d’amore, alzheimer e velocità

di Michele Farina

€ 16 – Pagg. 222

Collana: Scandagli

ISBN 8896551943

Categoria:

Descrizione

Dalla Guerra delle Generazioni i vecchi sono usciti sconfitti. I ragazzi governano il mondo. In Italia, chi ha il cervello fuori posto finisce in bellissime quanto micidiali case di riposo: le “Oasi”. È il destino riservato al protagonista di questa storia, che ai primi segnali di smemoratezza viene denunciato alle autorità sanitarie dal proprio figlio, come vuole la legge. Ma non tutto è perduto; e da una cascina alle porte di Milano prende avvio una riscossa travolgente (e una grande storia d’amore) in cui sfrecciano personaggi straordinari: la scienziata Sudoku, il maratoneta sulla slitta, il bambino Pol Pot, la sosia di Charlotte Rampling, il dottor Altezza… E sullo sfondo, anzi in mezzo, il mercato nero dei nonni in affitto, e naturalmente i famigerati Neurovelox, i rilevatori stradali di infrazioni cerebrali…

Neurovelox è una struggente favola tragicomica su un vicinissimo domani, dove affiorano temi cruciali del presente: il senso complesso della “cura”, l’incontro-scontro tra giovani e vecchi, l’amore al tempo dell’Alzheimer, la forza della fragilità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Neurovelox – Una storia d’amore, alzheimer e velocità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *